ICDL (ex ECDL)

Modalità d’iscrizione e calendario degli esami consultabile qui

Questo progetto si rivolge a tutti gli studenti dell’Istituto, a partire dalle classi prime con l’intenzione di diffondere il sistema di certificazione ICDL, divulgando le conoscenze informatiche al livello base riconosciute internazionalmente, ossia quelleindicate nel Syllabus 5.0 dell’ICDL.

Si tenga presente che nella maggior parte dei casi non verranno sottratte ore di lezione alla programmazione didattica  in quanto molti di questi argomenti vengono di fatto già affrontati in modo curriculare.

Il progetto mira principalmente al raggiungimento della preparazione informatica richiesta dall’ICDL che peraltro coincide con la programmazione didattica delle classi prime secondo il riordinamento dei programmi ministeriali. La partecipazione agli esami invece sarà facoltativa  ma vivamente consigliata, in quanto a pagamento secondo le tariffe decise dalla scuola e/o indicate dagli enti di certificazione che per l’Italia risulta essere l’AICA (Associazione Italiana per l’Informatica ed il Calcolo Automatico).

Cos’è l’ICDL?

Saper usare il computer è ormai un requisito indispensabile per lavorare, si tratti di chi è alla ricerca della prima occupazione o di chi ha il problema di ricollocarsi sul mercato del lavoro. Vale però anche per chi un lavoro ce l’ha, ma desidera migliorare la propria posizione.  Ma che cosa significa realmente saper usare il computer? Molti hanno una certa conoscenza di questo strumento, ma è loro difficile definire a quale livello e  ritengono di poterlo usare in modo adeguato, ma in effetti non possono provarlo. Serve quindi uno standard di riferimento che possa essere riconosciuto subito, in modo certo. In sostanza, occorre per il computer qualcosa che equivalga alla patente di guida per l’automobile. Se chiediamo a qualcuno se sa guidare, un semplice “Sì, ho la patente” costituisce una risposta precisa ed esauriente. Significa infatti saper fare tutto ciò che, in qualsiasi Paese, è richiesto per superare il relativo esame. Questa analogia è resa oggi possibile dall’ECDL e si tratta di un certificato, riconosciuto a livello internazionale, attestante che chi lo possiede ha l’insieme minimo delle abilità necessarie per poter lavorare col personal computer  (in modo autonomo o in rete ) nell’ambito di un’azienda, un ente pubblico, uno studio professionale ecc. In altre parole, questa “patente” definisce senza ambiguità la capacità di una persona ad usare il computer, così come quella di guida per quanto riguarda l’uso dell’automobile.

Crediti formativi

In base a un protocollo di intesa con l’AICA, il Ministero dell’Istruzione  ha adottato  l’ICDL come standard per la certificazione delle competenze informatiche nella scuola, di conseguenza è accettata senza problemi come credito formativo nel triennio conclusivo di studi. Il punteggio attribuito non può essere stabilito a priori, in quanto dipende dai criteri stabiliti dal consiglio di classe. Inoltre molte università riconoscono il diploma ICDL come credito formativo e/o sostitutivo dell’esame di Informatica.

Come si ottiene?

Il candidato deve acquistare da un qualsiasi Centro accreditato (Test Center o Test Point) una tessera (Skills Card) su cui verranno via via registrati gli esami superati. Dal 1 settembre 2014 è entrata in vigore la NUOVA ICDL che comprende i seguenti livelli di certificazione:

ICDL BASE:

Attesta il livello essenziale di competenze informatiche e web del suo titolare e può essere conseguita superando i 4 moduli elencati di seguito.

ICDL FULL STANDARD:

La certificazione ICDL Full Standard costituisce la naturale evoluzione della vecchia certificazione ICDL Core e accerta le competenze del suo titolare aggiornate alle funzionalità introdotte dal web 2.0.

Ad aprile 2014 l’ICDL Full Standard è stata accreditata come schema di certificazione delle competenze informatiche da Accredia (l’organismo nazionale di accreditamento): al momento è l’unica certificazione di competenze digitali accreditata ed anche l’unica di tipo “trasversale”, comune, cioè, a tutte le figure professionali, non solo del mondo ICT.

Per conseguirla è necessario superare i seguenti moduli:

T Security :è un Modulo Specialised): certifica la capacità di individuare e comprendere i concetti principali alla base di un uso sicuro della Tecnologia dell’Informazione e Comunicazione (ICT)

Presentation: corrisponde al Modulo 6 dell’Ecdl Core Strumenti di presentazione

Online collaboration: certifica le competenze chiave necessarie per comprendere i concetti principali relativi alla collaborazione online e al cloud computing

Per conseguire il Certificato ICDL Full Standard il candidato deve superare tutti e sette gli esami entro 5 anni dalla data di effettuazione del primo esame in modo da garantire la coerenza con il Syllabus in corso di validità e con lo stato dell’arte della tecnologia.

Al fine di garantire che le persone certificate continuino a possedere le conoscenze e le competenze richieste, il Certificato ICDL Full Standard scade dopo 3 anni dalla data di emissione. Al termine dei tre anni di validità, il candidato che desidera mantenere il Certificato ICDL Full Standard dovrà superare un esame di aggiornamento.

Il rinnovo della Certificazione non è obbligatorio: è una scelta del candidato, in base a sue esigenze di spendibilità.

La scadenza del Certificato è una novità, rispetto alle certificazioni non accreditate, motivata dalla necessità di certificare competenze aggiornate:

  • l’aggiornamento delle competenze è ancora più motivato in campo informatico
  • la scadenza del Certificato non è comunque una scelta di AICA, ma è imposta dalla norma internazionale ISO 17024
  • il Certificato ICDL Full Standard avrà una durata limitata, ma avrà più valore rispetto ai certificati che non scadono: la scadenza del Certificato è compensata ampiamente dalla sua maggiore spendibilità, in quanto conforme al Dlgs 13/2013.

Coloro che non desiderano rinnovare il Certificato ICDL Full Standard dopo la sua scadenza possono richiedere l’emissione del Certificato ICDL Standard, che possiede i medesimi requisiti del Certificato ICDL Core.

ICDL STANDARD:

La certificazione ICDL Standard si propone come un’alternativa più ricca rispetto alla certificazione ICDL Base e più flessibile della certificazione ICDL Full Standard. La certificazione ICDL Standard può essere conseguita superando:

Skills Card Nuova ICDL

La Skills Card relativa alle certificazioni Nuova ICDL è svincolata dalla singola certificazione. La Skills Card Nuova ICDL, non ha scadenza e può essere utilizzata per sostenere qualsiasi test della famiglia Nuova ICDL

Esami

Gli esami della Nuova Ecdl hanno la stessa durata ( 45 minuti), lo stesso numero di domande (36) e la stessa soglia di superamento (75%) degli esami dell’ Ecdl Core.

Per informazioni rivolgersi al responsabile dei corsi ICDL:


Articoli correlati

Esami ICDL

COMUNICAZIONE A TUTTI GLI UTENTI ICDL INTERNI ED ESTERNI Si comunica a tutti gli interessati con riferimento alle varie ordinanze emanate contro la diffusione della…
Leggi tutto
Condividi: